12.09.2018

La frutta secca: uno snack perfetto.

Snack pratico da portare in ufficio e prima di un allenamento.

Tutti i benefici della frutta secca.

La frutta secca è tra gli alimenti più completi ed energetici dal punto di vista nutrizionale. Fonte di vitamine, sali minerali, carboidrati, fibre e grassi essenziali. È consigliato consumare frutta secca come spuntino di metà mattina o metà pomeriggio. Il quantitativo consigliato può variare in base alle caratteristiche e alle attività fisiche svolte dalla persona. Generalmente si attesta tra i 15 e i 30 grammi a seconda della tipologia di frutta secca.
Vediamo insieme tutti i benefici:

Benefici per il corpo

I grassi contenuti nella frutta secca, in particolare omega-3 e omega-6, favoriscono l’aumento del colesterolo HDL (“buono”) e la riduzione dell’LDL (il colesterolo “cattivo”). Sono perfetti per prevenire la salute cardiovascolare e ridurre i processi infiammatori del corpo, in quanto prevengono alcuni disturbi comuni e cronici. Inoltre la presenza di acido alfa-linoleico ridurrebbe il rischio di aritmia cardiaca e dell’accumulo di colesterolo nelle arterie. Per quanto riguarda la salute digestiva, la frutta secca è molto ricca di fibra alimentare, il che migliora l’assorbimento dei nutrienti nell’intestino e facilita l’eliminazione delle sostanze di rifiuto, favorendo lo sviluppo dei batteri vivi del colon per mantenere il pH nella norma.

Benefici per la mente

Gli amminoacidi essenziali e antiossidanti sono efficaci nel proteggere la memoria e la salute cerebrale. La frutta secca contiene acido folico, vitamina A e vitamina E, che sono tutte vitamine che migliorano la funzione del sistema nervoso.

Bellezza

La frutta secca è un’ottima alleata della buona salute della pelle in quanto contiene grandi quantità di vitamina E. Questo nutriente dall’azione antiossidante ostacola l’invecchiamento cellulare causato dai radicali liberi. Previene la comparsa di rughe precoci e, associata all’azione degli acidi grassi essenziali e della vitamina C, contribuisce a preservare l’elasticità della pelle.

Wellness

La frutta secca è ricca di proteine e per questo è ottima per soddisfare i bisogni quotidiani durante l’allenamento fisico. Alcuni nutrizionisti consigliano di consumare una piccola quantità di frutta secca prima di andare a dormire. La fibra e i grassi sani in essa contenuti, infatti, contribuiscono ad evitare la decomposizione della massa muscolare durante il sonno. Secondo gli esperti, l’elevato apporto di fibra e proteine di alta qualità favorisce la funzione del metabolismo, agevolando la perdita di peso.