TISANE

La principale differenza tra tisane e decotti consiste nel tempo di cottura, nel metodo e nell’estrazione dei principi, dipendente dalle caratteristiche delle piante. In entrambi i casi, al fine di non disperdere i principi attivi, è bene al più presto l’infuso e non lasciarlo raffreddare.

Le tisane sono dei preparati che sfruttano l’effetto dell’acqua per estrarre sostanze da fonti vegetali.  Nella preparazione di  una tisana si utilizzano sia le parti tenere sia le parti legnose delle piante. Di norma, i fiori e le foglie sono più labili alle alte temperatura e per questo è necessario  gettarle in acqua bollente e tenerle coperte al fine di estrarre i principi attivi.

Ricordatevi che la tisana ha un tempo di infusione di 5 minuti.

TISANE

La principale differenza tra tisane e decotti consiste nel tempo di cottura, nel metodo e nell’estrazione dei principi, dipendente dalle caratteristiche delle piante. In entrambi i casi, al fine di non disperdere i principi attivi, è bene al più presto l’infuso e non lasciarlo raffreddare.

Le tisane sono dei preparati che sfruttano l’effetto dell’acqua per estrarre sostanze da fonti vegetali.  Nella preparazione di  una tisana si utilizzano sia le parti tenere sia le parti legnose delle piante. Di norma, i fiori e le foglie sono più labili alle alte temperatura e per questo è necessario  gettarle in acqua bollente e tenerle coperte al fine di estrarre i principi attivi.

Ricordatevi che la tisana ha un tempo di infusione di 5 minuti.